Gran angular de Pangea – Revista de prensa internacional de Byoblu – 4° Apuesta

Logotipo de Pangea
Logotipo del programa Pangea

Quarta puntata della trasmissione Grandangolo di Pangea, transmitido en el canal de televisión Byoblu en 16/07/2021.

Nella base di Redzikowo in Polonia gli USA stanno costruendo la seconda installazione missilistica Usa Aegis Ashore in Europa, dopo quella di Deveselu in Romania. Vi sono inoltre quattro navi USA dotate dello stesso sistema missilistico, che incrociano nel Mediterraneo, Mar Nero e Mar Baltico a ridosso del territorio russo. La funzione ufficiale di queste basi e navi USA è proteggere, con lo «scudo» dei missili intercettori, le forze Usa in Europa e quelle degli alleati europei della Nato dalle «attuali ed emergenti minacce di missili balistici provenienti dall’esterno dell’area Euro-Atlantica».

Sia le navi che le installazioni terrestri Aegis sono dotate di lanciatori verticali Mk 41 della Lockheed Martin che – documenta la stessa società costruttrice – possono lanciare non solo missili intercettori ma anche missili da attacco. Questi ultimi possono essere armati anche di testate nucleari. Non potendo controllare, Mosca dà per scontato che vi siano nei lanciatori anche missili da attacco nucleare. Stesso scenario in Asia Orientale, dove navi da guerra Aegis della Settima Flotta USA incrociano nel Mar Cinese Meridionale. En tal situación, non c’è da stupirsi che la Russia stia accelerando lo schieramento di nuovi missili intercontinentali, con testate nucleari che planano a velocità ipersonica, e che la Cina sta costruendo oltre cento nuovi silos per missili balistici intercontinentali a testata nucleare.

L’unica via d’uscita da questa sempre più pericolosa situazione è indicata dal Trattato ONU sulla proibizione delle armi nucleari, finora firmato da 86 Stati e ratificato da 54. Nessuno dei 30 paesi della NATO e dei 27 della UE (salvo l’Austria) l’ha ratificato e neppure firmato. In Europa vi hanno aderito solo Austria, Irlanda, Malta, San Marino e Santa Sede. Nessuno dei nove paesi nucleari – Stati Uniti, Rusia, Francia, Gran Bretaña, Israel, porcelana, Pakistán, India, Nord Corea – l’ha ratificato e neppure firmato.

Mira y comenta sobre ByoBluTV / Pangea

Mira y comenta en italiano sobre YouTube / Pangea

https://www.youtube.com/watch?v=47Cb3xTjXrk
Compartir este: