The US "Defender" of Europe arrives

The US "Defender" of Europe arrives
The US "Defender" of Europe arrives

Defender Europe, the mammoth annual exercise of the US Army against a hypothetical Russian aggression.

30.03.2021. Not everything in Europe is paralyzed by anti-Covid lockdowns: the mammoth annual exercise of the US Army has in fact been set in motion, Defender-Europe, che fino a giugno mobilita sul territorio europeo decine di migliaia di militari con migliaia di carri armati e altri mezzi. Perché arriva dall’altra sponda dell’Atlantico il «Difensore dell’Europa»? Lo hanno spiegato i 30 ministri degli Esteri della Nato (per l’Italia Luigi Di Maio), riuniti fisicamente a Bruxelles il 23-24 March: «La Russia, col suo comportamento aggressivo, mina e destabilizza i vicini, e tenta di interferire nella regione balcanica». Scenario costruito con la tecnica del capovolgimento della realtà: ad esempio accusando la Russia di tentare di interferire nella regione balcanica, dove la Nato ha «interferito» nel 1999 sganciando sulla Jugoslavia, with 1.100 aerei, 23.000 bombe e missili.

Watch and comment on DavveroTV / Pangea

Watch and comment on YouTube/Pangea

https://www.youtube.com/watch?v=AXuicW1iF4U
Share this: