COSA C’E’ DIETRO LE GRANDI MANOVRE USA IN EUROPA

3 giu 2020 — 

Questa settimana l’Esercito Usa in Europa riprende la manovra strategica “Difensore dell’Europa 2020” in versione “Plus”, ossia con esercitazioni aggiuntive, comprese quelle di guerra nucleare.

Scopo di Washington è accrescere la tensione con la Russia usando l’Europa quale prima linea del confronto.

Ciò permette agli Stati uniti di rafforzare la loro influenza complessiva in Europa – piano facilitato dalla crisi del Coronavirus –  e di accrescere la spesa militare della Nato sotto loro comando. Tale spesa, con denaro pubblico, ha già ampiamente superato i 1.000 miliardi di dollari annui.